SOSPETTO DI PARODONTITE? ECCO I VANTAGGI DELLA CONSULENZA IMI-EDN

La parodontite, comunemente conosciuta anche come piorrea o malattia parodontale, è un’infezione di origine batterica che porta a un’infiammazione cronica dei tessuti preposti al sostegno dei denti, causando, nel peggiore dei casi, la perdita degli elementi dentali colpiti.

Dai recenti studi la parodontite pare sia correlata a numerose altre patologie, quali ad esempio il Morbo di Alzheimer. Quest’ultimo, nonostante sia una malattia neurodegenerativa, sembrerebbe avere elementi in comune con la parodontite che includono anche i fattori considerati di rischio per lo sviluppo di questa patologia:

  • Età
  • Stile di vita
  • Alimentazione
  • Genetica
  • Condizioni mediche coesistenti.

Agire con anticipo rappresenta la migliore arma per tenere sotto controllo l’avanzamento della parodontite e, al contempo, prevenire eventuali danni di grossa entità al cavo orale.

Igiene orale quotidiana e periodicamente quella professionale sono senza dubbio le principali forme di prevenzione, ma anche seguire una dieta alimentare corretta ed evitare comportamenti a rischio, quali eccedere con il fumo, alcol e il consumo di sostanze stupefacenti, può rappresentare un valido aiuto.

Quali sono i sintomi della parodontite?

Se sospettate di soffrire di parodontite dovrete prestare attenzione ad alcuni sintomi tipici di questa patologia:

  • Sanguinamento gengivale sia durante la pulizia che spontaneamente in altri momenti della giornata
  • Recessione gengivale, ovvero gengive che tendono ad abbassarsi
  • Sensibilità al caldo e/o al freddo
  • Denti che si muovono o cambiano la propria posizione
  • Alitosi pervasiva e frequente

In presenza di uno o più di questi sintomi è bene consultare uno specialista per una valutazione dello stato complessivo di salute del cavo orale ed, eventualmente, studiare una terapia idonea alla risoluzione o alla prevenzione del peggioramento del problema.

Le sedi IMI-EDN ti aiutano nella lotta contro la parodontite

Le sedi IMI-EDN, guidate dal dottor Francesco Martelli, sono un punto di riferimento operante in tutta Italia e altamente specializzato nel trattamento della parodontite.

Scegliere di affidarsi agli esperti delle sedi IMI-EDN darà la possibilità di trattare la parodontite con una terapia non chirurgica grazie a un protocollo innovativo basato sull’impiego sistematico e combinato di microscopio operatorio e laser, e finalizzato a garantire al paziente un approccio non invasivo, non doloroso e con maggiori probabilità di successo.

Nel corso di una prima consulenza verrà effettuata una valutazione dello stato complessivo di salute del cavo orale, nel corso del quale potrebbe essere suggerita la miglior terapia per risolvere o limitare i danni nel caso in cui sia presente la malattia parodontale.

Agendo per tempo sarà possibile arginare notevolmente i danni che questa patologia causa, in modo sistematico e inarrestabile, quando viene trascurata.